(VIDEO) L’Ispettore Coliandro: rivedi la puntata (29/01/2016)

Un cronista di scarsa fama si intrufola con una videocamera nel giardino di una villa in cui si tiene un incontro per concordare un ingente traffico di cocaina proveniente dalla Colombia. Egli riesce a riprendere parte della trattativa, senza però riuscire a registrare l’audio. All’incontro partecipano il proprietario della villa, di origini colombiane (el Pelao), un commercialista italiano incaricato di reperire i fondi per l’acquisto della droga e il fornitore della stessa, un uomo di età avanzata (el General). Lo sfortunato giornalista viene però sorpreso e ucciso, mentre la telecamera viene trattenuta dal Pelao. Coliandro intanto è assegnato per punizione al servizio di scorta dei controllori dei biglietti sui bus urbani. In questo contesto nota una bellissima ragazza sorda (Remedios), accompagnata da una sua amica (Ursula). Riuscendo a combinare guai anche in questo incarico, l’ispettore viene duramente rimproverato da De Zan. Gamberini, allora, sempre pronto a prendersi gioco della ingenuità di Coliandro, gli suggerisce per scherzo di riscattarsi andando a fare un sopralluogo in un locale dove avvengono affari sporchi: in realtà si tratta di un locale da ballo, frequentato dalla eccentrica collega Paffoni, annesso proprio alla villa in cui sono avvenuti l’incontro per l’acquisto della cocaina e l’omicidio del cronista.

CLICCA QUI – RIVEDI PUNTATA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *