(VIDEO) Scomparsa: rivedi la puntata (10/08/2016)

Le indagini del commissario Molina scavano nell’intimità della famiglia Morel e affiorano con chiarezza dinamiche corrotte da tradimenti e bugie. L’elemento in più è una telefonata di Lea sul cellulare di Julien interrotta bruscamente. Storie di prostituzione, droga e dissolutezze varie condiscono uno scenario già molto squallido e torbido. Un mitomane si auto denuncia affermando di aver ucciso Lea, così come tante altre ragazze. Thomas chiarisce la sua posizione confermando la sua avversione per il progetto della TAV.

CLICCA QUI – RIVEDI PUNTATA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *