(VIDEO) L’Onore e il Rispetto: rivedi la puntata (07/04/2017)

Tonio Fortebracci è vivo. L’ultimo capitolo de L’Onore e il Rispetto. Si risveglia in una cantina buia ed isolata: sono passati due anni da quando De Nicola e i suoi uomini, uccisero Carmela, il suo grande amore, costringendo la sua famiglia a fuggire lontano… Ma Tonio non ricorda nulla. Le torture subite in questi anni gli hanno fatto perdere completamente la memoria. Dunque, fuggito dalla sua prigione nella campagna assolata di Sirenuse, cerca disperatamente di ricordare il suo nome e di recuperare la sua identità: quella di essere stato uno spietato Padrino della Mafia ma di aver deciso di non volerne fare mai più parte. Tonio, cercherà vendetta per la morte di Carmela e della sua famiglia. Tutti devono pagare con la vita per quello che gli è stato tolto. In primis proprio De Nicola ed il suo complice, il Procuratore Trapanese. I due intanto, ancora ignari della ricomparsa di Tonio, continuano i loro traffici di droga attraverso la Madre Superiora Suor Lucia. Ma la presenza della affascinante Rosalinda inizia a separare i loro interessi. Tonio non sa che una grande sorpresa lo attende, una sorpresa tale da mettere in discussione tutti i suoi obiettivi…


CLICCA QUI – RIVEDI LA PUNTATA

CLICCA QUI – RIVEDI SINGOLE CLIP


L’arrivo di Tonio al commissariato di Sirenuse sconvolge gli animi: Fortebracci è tornato ed è la chiave per l’accusa a De Nicola e Trapanese. Daria tenta in tutti i modi di aiutarlo mostrandogli foto del passato che ritraggono la sua famiglia e i suoi nemici; ma Tonio, nonostante gli sforzi, non riesce a ricordare. Il ritorno di Fortebracci però può far crollare del tutto il nuovo impero della Mafia. Dunque il Procuratore Trapanese e De Nicola preparano un agguato per eliminare definitivamente Tonio, ma le cose non vanno come pianificato e si trovano in una situazione più complicata del previsto. Tonio e De Nicola, ancora una volta, saranno uno di fronte all’altro… Nel frattempo De Nicola deve affrontare da un lato la sfrontatezza di Rosalinda che gli chiede di sposarlo, e dall’altro la passione della Superiora del Convento Suor Lucia che, per amore di lui, invia la droga in America.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *