(VIDEO) Pechino Express: rivedi la puntata (13/09/2017)

La più grande avventura di viaggio della televisione italiana torna alle origini e riparte verso Oriente. Otto coppie in gara, come sempre on the road, partiranno alla scoperta di nuove mete del continente asiatico.

Dopo aver esplorato il continente americano, Pechino Express è pronto a issare nuovamente le vele e a ripartire verso Est, questa volta in direzione del Sol Levante. L’adventure game di Rai2 torna in Oriente con una rotta senza confini: Filippine, Taiwan e Giappone. Tre grandi Paesi, tutti circondati dal mare, ma con anime molto diverse, che faranno immergere i viaggiatori nelle realtà più disparate. Si partirà dalle Filippine, con le città dal passato coloniale e le spiagge di sabbia bianca; si proseguirà alla volta di Taiwan, l’isola dal doppio volto, dove Oriente e Occidente si uniscono in una sola cultura; l’avventura si sposterà, infine, in Giappone, l’antica terra dei Samurai, con le sue tradizioni millenarie e i suoi avveniristici grattacieli. Il traguardo finale sarà in una delle metropoli più grandi del mondo: Tokyo.

La sesta edizione di Pechino Express avrà un cast giovane e moderno: un gruppo di viaggiatori inedito, ricco di personalità variopinte, pronto ad affrontare ogni tipo di sfida. Otto coppie affiatate e agguerrite, che quest’anno si ritroveranno immerse nella cultura e nella quotidianità dei luoghi come mai prima d’ora. Le missioni che le coppie dovranno affrontare coinvolgeranno ancora di più la popolazione locale, che diventerà la vera protagonista di questa nuova avventura, e verrà dato maggiore spazio ai momenti di vita trascorsi nelle case delle famiglie ospitanti. Ad accompagnare gli spettatori in questo indimenticabile viaggio ci sarà come sempre Costantino della Gherardesca, che si confronterà in prima persona con i costumi locali e – soprattutto – metterà i viaggiatori di fronte alle missioni più impegnative di sempre.


GUARDA IL VIDEO

RIVEDI ALTRI VIDEO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *