(VIDEO) Indietro Tutta 30 e lode: rivedi la puntata (13/12/2017)

“Indietro tutta 30 e l’ode”, il programma che segna il ritorno di Renzo Arbore e Nino Frassica a trent’anni dalla storica trasmissione “Indietro tutta. Con la partecipazione di Andrea Delogu. La prima puntata in onda in crossmedia anche su Radio2.

“Indietro Tutta”, il leggendario programma di satira sulla tv, compie 30 anni. Per celebrare questo anniversario “tondo”, Renzo Arbore e Nino Frassica tornano su Rai2 con due serate evento in onda mercoledì 13 e 20 dicembre alle 21.05.

A tenere le fila di questo racconto Andrea Delogu e, naturalmente, gli artefici di quel successo anche se i due artisti tengono a precisare: “non siamo più quelli di una volta”.
“Indietro Tutta 30 e l’ode” non sarà una festa, ma neanche una malinconica commemorazione. Adotterà la stessa formula che quotidianamente accade quando Arbore incontra i giovani in decine di aule universitarie italiane, dove “Indietro Tutta” è studiato e analizzato come modello di televisione “sui generis”, alternativo e affidato rigorosamente all’improvvisazione.

Sarà un’occasione per ricordare a chi quella stagione l’ha vissuta – e per raccontare, invece, a chi non c’era – cosa è stato un programma al tempo stesso popolare, nazionale, ma anche ricercato e molto amato dalla critica. Capace di incidere sul costume italiano, con i suoi tormentoni e modi di dire.

E tutto ciò non poteva che accadere su Rai2, con cui Renzo Arbore ha da sempre una rapporto strettissimo. Fatte salve alcune, poche, eccezioni, infatti, tutte le sue trasmissioni sono andate in onda sul “secondo canale”: L’altra Domenica (1976 – 1979), Quelli Della Notte (1985), IndietroTutta (1987), Doc (1987-1988) e International Doc (1989).

Un anniversario importante, che Rai2 e Rai Radio2 condividono, non soltanto attraverso i conduttori – Nino Frassica e Andrea Delogu, tra le più significative voci del palinsesto di Radio2 – ma anche andando in onda in crossmedia.


CLICCA QUI – RIVEDI LA PUNTATA

CLICCA QUI – GUARDA ALTRI VIDEO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *